Le differenze, recensioni

Dicono del romanzo breve Le differenze:

«Perché questo titolo, Le differenze? Si vive per sé stessi o per accontentare gli altri? Perché si parla di tutte quelle differenze che caratterizzano ogni essere umano, quelle scelte/non scelte che ci conducono verso un sentiero di irrimediabilità o felicità momentanea.»
— Irene Cambriglia, I Bookanieri

«Federico Di Gregorio racconta una storia piacevole che vogliamo accompagnare con la degustazione di un infuso vivace e sempre diverso. Un Tè Aromatizzato, scegliete voi l’aroma, sarà il compagno ideale per questa simpatica lettura.»
— Roberto Bagnato, Leggo con tè

«Un libro che ho trovato confuso, nel senso positivo del termine, pieno di vita, di emozioni e avvenimenti, nonostante le sole 77 pagine.»
— Erika Dossena, La Libreria di Mommy

«Un saggio che affronta il rapporto con il talento, il diverso modo di approcciarsi di ogni personaggio sia all’errore sia alla quotidianeità.»
— Rosanna Sanseverino, Sole e luna blog

Annunci